Impiatta e Scatta con Angelo Parodi, i vincitori!

Lo avrete già visto sul blog Angelo Parodi, oggi pomeriggio abbiamo annunciato i vincitori del contest Impiatta e Scatta con Angelo Parodi.

Che è stato difficilissimo ve l’ho già detto e che siete stati veramente creativi pure, quindi passiamo alla parte importante!

Vincono il corso presso l’Atelier dei Sapori di Milano:

  • Benedetta Jasmine Guetta  con Pasta con le sarde my way
  • Giorgia Calvi con Spaghetti con filetti di sgombro Angelo Parodi e porri
  • Alice Galeotti con souffle’ aromatico alle sardine Parodi

Vincono un set di 10 prodotti Angelo Parodi:

  • Flavio Beccaro con Panino con funghi e verdure grigliate, granchio reale e tonno “Angelo Parodi”
  • Barbara Torresan con … le sardine di Angelo Parodi
  • Laura Vozza con panciotto mediterraneo
  • Alessia Gavioli con rilletes di tonno
  • Chiara Bettaglio con Falso pesce finto con pane carasau e tonno Angelo Parodi
  • Giada Schellino con Torta salata di pasta brisè al basilico con sardine sott’olio
  • Morena Menegatti con Cocottine di riso alla marinara (con filetti di tonno Angelo Parodi)
  • Graziella Delucchi con Polenta, taggiasche e sardine Angelo Parodi
  • Claudia Gargioni  con Burro al tonno ed erba cipollina

L’ordine dei vincitori è casuale, non c’è una classifica.

Ci tengo a ricordare anche che TUTTE le ricette inviate entro il termine stabilito ed elencate qui hanno partecipato alla selezione dei vincitori, anche se le ricette non sono ancora state pubblicate sul blog Angelo Parodi.

Tutte le ricette verranno comunque pubblicate e parteciperanno alla realizzazione finale di un libricino contenente le vostre ricette, le foto e il vostro nome (e blog se lo avete). Non vedo l’ora di vederlo. :-)

Un abbraccio e grazie a tutti per aver partecipato.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>