Easter cookies: biscotti pasquali alla mandorla e limone

E continuiamo con le ricette pasquali: dopo lo spiedino di agnello con la Saba e il panettone/colomba bread butter pudding con le fragole, arriviamo con i biscottini mandorla e limone con fattezze di pulcini, coniglietti e ovetti. E condiamo il tutto con candele pulcino e confetti con cioccolato (dei quali ormai sono drogata, li ho comprati come decorazione e in due giorni ho finito un pacchetto!!!).

Nelle foto mancano gli ovetti/pulcino, chiamati così in quanto realizzati con il taglia biscotto forma ovetto, perchè la decorazione era così trasparente che non si capiva nulla. :-( (per il disegno ovetto/pulcino vedi post-it sotto). I biscotti decorati sono stati appunto da me “paciugati” utilizzando le icing colouring pen e avrei voluto un colore più acceso (senza usare la pasta di zucchero), tipo queste per intenderci, se qualcuno ha qualche marchio di “penna” o info in più da darmi, please HELP ME! :-)


Ingredienti

  • 160 g di burro
  • 120 g di zucchero di canna
  • 250 g di farina
  • 100 g di farine di mandorle
  • un limone bio
  • un pizzico di sale

Realizzazione

Lavorare nel mixer 160g di burro morbido con 120g di zucchero di canna, fino a ottenere una crema un po’ spumosa. Aggiungere 250g di farina, 100g di farina di mandorle, la buccia grattugiata di un limone non trattato e un pizzico di sale. Mescolare, versare sul piano di lavoro e impastare velocemente con le mani (bagnatevi leggermente le mani se l’impasto vi pare troppo secco/sbriccioloso). Formare una palla, avvolgerla con della pellicola e tenere al fresco per 1h circa. A questo punto stendere l’impasto ad 1 cm circa di altezza e ritagliare i biscotti. Mettere i biscotti su una teglia rivestita di carta da forno e infornare a 180°C per circa 20 minuti o finché i biscotti diventano dorati. Ovviamente dipende dalla forma, ma con queste dosi me ne sono usciti un bel po’. :-)

La ricetta dei Sablés mandorle e limone è di Sigrid, la sola differenza è che ho utilizzato un solo limone invece di due. Beh si anche la decorazione e la forma sono diverse. :-)


 

6 Comments

  • Sonia scrive:

    grazie mille Cristina :-***

  • Cristina scrive:

    sono carinissimi questi biscotti pasquali!!!E anche le foto!

  • Sonia scrive:

    infatti!
    Grazie per il consiglio, mi fiondo su Youtube!
    un bacione

  • mari scrive:

    no con il pennello non credo venga bene dovresti fare con delle piccole sac à poche… su youtube ci sono un sacco di tutorial su come farle…!!!;)

  • Sonia scrive:

    ciao Mari, grazie!
    quindi dici che mi conviene usare la glassa e colorarla dopo? Ho i colori in polvere a casa, solo volevo usare qualcosa di più preciso. Ti spiego, le penne mi permettono di essere precisa e disegnare facilmente (più facilmente almeno :-)), con la glassa e il pannello ho paura di fare disastri :(

  • mari scrive:

    bellissimi!!come sempre del resto!!:))
    secondo me per la glassa ti conviene partire da quella bianca e poi colorarla tu.. magari con i colori in polvere..secondo me sono i migliori come resa..!!
    bacini ciao ciao!!:))

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>