Finalmente è arrivata la mia casellina, proprio qualche giorno prima di Natale! Oggi è il mio turno di aprire la finestrella del Calendario dell’Avvento di Caffarel e da quando mi hanno contattata penso a cosa proporvi.
Sono partita con dei cioccolatini e sono arrivata ai brownies, perchè mi sembrava giusto in questo momento della mia vita raccontarvi un dolcetto inglese (anche se in origine è americano, ma qui tutte le bakery ne hanno una loro versione).

Ingredienti

  •      165g burro, più il necessario per ungere la tortiera
  •      200g cioccolato fondente grattugiato o tritato
  •      3 uova
  •      2  tuorli d’uovo
  •      1 baccello di vaniglia (o in alternativa 2 cucchiaini di estratto di vaniglia)
  •      165g di zucchero di canna
  •      2 cucchiai di farina
  •      1 cucchiaio di cacao in polvere
  •      pizzico di sale

Realizzazione

Preriscaldare il forno a 180C. Ungere una tortiera quadrata da 20cm e ricoprirla con la carta carta da forno.

Sciogliere il burro in una pentola a fuoco medio. Quando il burro è sciolto, toglierlo dal fuoco e aggiungere il  cioccolato tritato. Lasciare riposare per alcuni minuti, o fino a quando il cioccolato si scioglie, e poi mescolare. In alternativa, si può mettere il cioccolato ed il burro in una ciotola e scoglierli nel microonde 25 secondi per volta, mescolando bene ogni volta.

Sbattere le uova, i tuorli e la vaniglia in una ciotola grande fino a quando le uova diventano spumose. Aggiungere lo zucchero in due riprese e continuare a mescolare.

 

Versare il composto di burro e cioccolato ai lati delle uova in modo da non smontarle. Amalgamare bene con la frusta.

Aggiungere la farina, cacao in polvere, sale e mescolare, poi versare il composto nello tortiera. Cuocere sul ripiano centrale del forno per 25-30 minuti o fino a quando il cuore del brownie sarà solo leggermente appiccicoso. Lasciare raffreddare nella teglia – la parte superiore affonderà un po’ e si creperà.

Sformare e tagliare in quadrati. Visto il periodo ho decorato con dei confettini di zucchero, assolutamente inutili per la ricetta, ma tanto carini per l’effetto Natale :-)

La ricetta è della favolosa Lorraine Pascale, l’ho modificata leggermente negli ingredienti.

Ingredients

  • 165g/5½oz butter, plus extra for greasing
  • 200g/7oz dark chocolate, grated or finely chopped
  • 3 free-range eggs
  • 2 free-range egg yolks
  • 1 vanilla pod, seeds only (or alternatively 2 tsp vanilla extract)
  • 165g/5½ oz soft light brown sugar
  • 2 tbsp plain flour
  • 1 tbsp cocoa powder
  • pinch salt

Preparation method

Preheat the oven to 180C/350F/Gas 4. Grease a 20cm/8in square baking tin with butter, then line with baking paper with the paper overlapping the sides a little.

Melt the butter in a pan over a medium heat. When the butter has melted, remove the pan from the heat and add the grated (or chopped) chocolate. Leave to stand for a few minutes, or until the chocolate melts, and then stir together. Alternatively, you can put the chocolate and butter in a bowl and melt in the microwave in 25-second blasts, stirring well each time.

Whisk the eggs, egg yolks and vanilla together in a large bowl until the eggs begin to get light and fluffy. Add the sugar in two additions, whisking between each. Pour it around the side of the egg mix so as not to knock out the air that has been whisked in. Keep whisking until the mixture becomes stiffer. Once the egg mixture is ready, pour the chocolate into it – again around the sides so as not to knock the air out.

Add the flour, cocoa powder and salt and stir until fully combined, then pour the mixture into the prepared tin. Bake on the middle shelf of the oven for 25–30 minutes. The middle should be very so slightly gooey. Leave the brownies to cool in the tin – the top will sink and crack a little.

Pull the brownies out using the overlapping paper and cut into squares.

Recipe by Lorraine Pascale.

Share this article