Vi ricordate che due settimane fa vi avevo parlato del concorso che Pyrex ha creato per voi?

Ecco oggi vi racconto la seconda ricetta al forno che ho pensato per voi, quella dedicata al pranzo, una lasagna “leggera” grazie alla presenza delle verdure e del farro che la rendono un po’ meno calorica rispetto a questa qui. (e vi risparmieranno 8 lezioni di Zumba, mia recentissima passione, per smaltirla) :) Ah e se ve la siete persa qui trovate quella dedicata alla colazione.

Partecipare a Il premio è servito”  è davvero semplice e si può fare in due modi: nel primo basta registrarsi in maniera completamente GRATUITA, compilando un form con i propri dati personali necessari per partecipare. Nel secondo basta acquistare un prodotto Pyrex tra quelli in promozione e inviare un SMS al numero indicato per partecipare all’estrazione finale. Trovate tutti i dettagli e il regolamento sul sito Pyrex.

I premi sono interessantissimi, iPad 2, set di prodotti Pyrex, 1 cena a casa vostra con personal chef ed una bellissima macchina fotografica digitale Reflex Canon EOS 550d + kit 18-55 + 75-300!

Che fate partecipate?

 

Ingredienti

 

  •     Lasagne di farro 500g (io ho usato queste)
  •     zucchine 750g + un paio tagliate a rondelle finissime
  •     2 scalogni
  •     ricotta fresca 300g
  •     mozzarella 150g
  •     basilico fresco, una manciata
  •     Parmigiano Reggiano grattugiato
  •     olio d’oliva, sale e pepe
  •     lasagnera 35x23cm

Realizzazione

Rosolate gli scalogni tritati in una padella dal fondo spesso con 2/3 cucchiai d’olio per 10 minuti circa (o fino a quando non sono pronti, attenzione a non farli bruciare :)). Bollite le zucchine in acqua bollente salate per circa 20-25 minuti, tiratele su con la schiumarola, passatele sotto l’acqua fredda e metterle nel mixer. Aggiungete la ricotta, gli scalogni, il basilico, un filino d’olio d’oliva, sale e pepe, e frullare il tutto fino a ottenere un composto omogeneo.

Tagliate la mozzarella a dadini. Sbollentate la sfoglia di farro e un pezzo per volta, scolatela e immergetela in una ciotola di acqua fredda.

A questo punto assemblate la lasagna dentro la lasagnera, alternando la sfoglia, la crema di zucchine e ricotta, un po’ di mozzarella a dadini, un cucchiaio di Parmigiano e alcune rondelle di zucchini.

Finire con la crema di asparagi, mozzarella, Parmigiano e le ultime rondelle di zucchine e passate il tutto al forno finché la lasagna non diventa dorata. Servire subito, ma fidatevi il giorno dopo sono ancora più buone. ;-)

 

Share this article