Prima della ricetta un messaggio, senza polemiche e senza giudizio, solo un numero per Genova: 45 500. Sms di aiuto.

 

Tempo fa a Genova ho partecipato a Slow Fish ed ho assistito ad un’interessante convegno che consigliava un consumo maggiore di pesci poveri e meno conosciuti. Questo per variare i consumi ed evitare l’impoverimento dei nostri mari.

Tra i pesci suggeriti il relatore ha parlato della sardina, pesce economico, dalla stagionalità annuale e dalla carne saporita. Un pesce che può essere fritto, arrostito, cotto in forno ed ottimo per salse ed involtini, un pesce estremamente versatile. Quella di seguito è una delle ricette pensata dai cuochi del convegno, ricetta che mi sono appuntata e ripromessa di provare al più presto (ed ovviamente sono passati mesi :-)).

Nel tortino ho utilizzato le sardine in olio d’oliva Angelo Parodi e la mia nuova pirofila 4 in 1 della Pirex e già che ci siamo approfitto per un memo, avete ancora 2 mesi di tempo per vincere 2 Kitchen Aid e tantissimi prodotti Angelo Parodi!

Avete già pensato alla ricetta per Impiatta E Scatta 2? No?!?!?! Cosa aspettate, partecipare è semplicissimo (clicca qui per il regolamento).

Ingredienti per 4 persone

4 scatolette di sardine sotto’olio Angelo Parodi

6 patate grandi (devono coprire il fondo della vostra pirofila)

Mollica di pane e pangrattato

Latte

Parmigiano Grattugiato

3 uova

Olio E.v.o.

Maggiorana

Sale e pepe

Realizzazione

Pelate le patate e tagliatele a fette. Disponete le patate nella pirofila e condite con olio e sale. Mettete la pirofila nel forno già caldo a 180° e portate le patate a circa 10 minuti dalla cottura finale.

Nel mentre preparare una farcia con un paio di sardine tritate – pulite dalla lisca – e la mollica precedentemente ammollata nel latte, Parmigiano Reggiano grattugiato, uova, maggiorana e sale. Rendete l’impasto omogeneo e distribuitelo sulle patate quasi cotte. Terminate la vostra “torta” con un ultimo strato di sardine (metà sardina). Spolverate con il pangrattato e terminate la cottura – circa 15/20 minuti.

Ultima comunicazione per oggi: seguite il sito della manifestazione Forno Festival, oltre a trovare tantissime ricette avete anche la possibilità di vincere 5 forni e di partecipare a lezioni gratuite di cucina in moltissime scuole d’Italia.

 

 

 

Share this article