5 alimenti anti-ansia da includere nella dieta

salmon

Ho sofferto d’ansia per circa un anno.

Non potevo prendere l’ascensore o andare ad un concerto perché entravo nel panico. Prendere un aereo era estremamente doloroso e certi giorni anche andare al lavoro era uno sforzo incredibile.

Non lo sapevo, ma non ero sola o strana come credevo.

70 milioni di giorni sono persi dal lavoro ogni anno a causa di condizioni legate all’ansia, che la rende la principale causa di assenze per malattia nel Regno Unito. Non credo che in Italia la situazione sia molto differente.

Secondo recenti studi i cibi che assumiamo giocano un ruolo enorme nella gestione di questo malessere. Mantenere una dieta equilibrata, bere molta acqua o tisane e limitare o evitare alcol e caffeina, insieme ai 6 alimenti qui sotto, aiuta a tenere a bada l’ansia.

NOTA IMPORTANTE: non sono un medico e questi sono consigli sulla base delle informazioni nutrizionali dei cibi sotto. Se soffrite di ansia, parlatene con i vostri amici, la famiglia ed un medico, non siete soli in questo e non c’è nulla di cui vergognarsi. Personalmente l’ho capito dopo qualche anno.

 

  1. CARBOIDRATI COMPLESSI

Alimenti come quinoa, riso, patate, lenticchie e fagioli sono metabolizzati lentamente dal nostro organismo e creano una sensazione di calma. Una dieta ricca di cereali integrali è una scelta più sana rispetto a consumare solo carboidrati semplici come pane e riso bianco.

 

  1. SPINACI

Le diete ad alto contenuto di magnesio diminuiscono i problemi legati all’ansia. Quindi + magnesio  – ansia. Consumate verdure a foglia verde come spinaci e bietole che sono naturalmente ricchi di magnesio.

 

  1. ANACARDI

Piccoli ma pieni di zinco sembrano abbassare il livello di ansia. Alimenti come tuorli d’uovo, fegato, ostriche e carni bovine sono tutti ricchi di zinco.

 

  1. SALMONE

I benefici del salmone non sono una novità. Non solo è una grande fonte di proteine, potassio e vitamina B12, ma ha un alto contenuto di acidi grassi omega-3 che possono contribuire a a ridurre l’ansia. Io lo amo!

 

  1. AVOCADO

Non che abbiamo bisogno di scuse per consumare un altro avocado on toast o un frullato. :)
Questo superfood è ricco di vitamina B, che sembra limitare l’ansia. Altre fonti di vitamina B sono mandorle, noci pecan e lenticchie.

 

Inoltre più antiossidanti si assume, meglio vi sentirete. Spezie come la curcuma e lo zenzero sono ottime fonti di antiossidanti.

Nota: il testo sopra é ispirato da un articolo pubblicato su Woman’s Health.

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>