Noodle al tè verde e salmone affumicato

green_tea_noodles

English version below

Recentemente ho avuto un ospite speciale a cena. Ho cercato di capire la sua personalità, i suoi gusti, per proporgli un piatto in grado di piacergli e soprattutto sorprenderlo.

Il mio ospite è uno spirito libero, innamorato della sua terra natia la Sicilia, gli piace meditare e ovviamente la buona cucina. Il mio ospite si chiama Ficiligno.

Ficiligno è un blend di uve Insolia e Viogner, dal profumo intenso e il colore giallo paglierino. Il suo nome deriva dai sassi striati, di natura silicea, che si trovano nel particolare terreno esistente in località Pianetto e che gli conferisce freschezza e mineralità.

ficiligno

 Ficiligno viene da un piccolo paese, Pianetto a Santa Cristina Gela, ma nel suo carattere ci sono dei tratti esotici, che mi hanno portato a sfidarlo ed a proporgli un abbinamento diverso dal solito.
Un’insalata di ispirazione giapponese, elegante ed equilibrata nei sapori ma con un kick nascosto. I noodle al tè verde, il salmone affumicato ed il condimento lo rendono un piatto non scontato che valorizza gli aromi ed il sapore intenso di Ficiligno.
—————————————————————————————————————————————————————————————————————
Vorrete scusarmi se ho giocato un po’ nel presentarvi la ricetta, ma mi sono divertita un sacco nel creare questo abbinamento tra due cucine molto diverse e volevo raccontarvelo in maniera differente. :-)
In fondo al post trovate Ficiligno raccontato da chi lo conosce molto bene, la cantina Baglio di Pianetto.
Vi lascio alla ricetta, fatemi sapere se l’abbinamento vi incuriosisce. :-)

noodle_te_verde

Ingredienti per 4 persone

  • 200g noodle al tè verde *
  • 8 ravanelli, tagliati a fette sottili
  • 250g salmone affumicato
  • germogli di crescione e semi di sesamo nero, per servire
    Condimento
  • 80ml aceto di vino di riso
  • salsa di soia 2 cucchiai
  • olio di sesamo 1/2 cucchiaino
  • 1/2 cucchiaino di wasabi
  • 2 cucchiaino di zucchero semolato superfino

* Noodle e condimenti si trovano nei supermercati più forniti o nei negozi di alimenti etnici. I noodle sono fatti con farina di frumento, farina di grano saraceno e polvere di tè verde, se non trovate questi potete usare dei noodle integrali o tradizionali oppure delle tagliatelle.

noodle_te_verde2

Realizzazione

Per il condimento: mettere aceto, soia, olio di sesamo, wasabi e zucchero in una ciotola e mescolare bene con una forchetta.
Cuocere i noodle in base alle istruzioni sulla confezione.
Scolare i noodle e sciacquarli sotto l’acqua fredda.
Dividere la pasta tra i piatti e aggiungere i ravanelli, il salmone ed il condimento. Spargere i germogli di crescione e i semi di sesamo nero e servire.

ficiligno_2

 

English Version

Ingredients – 4 people

  • 200g green tea noodles*
  • 8 radishes, trimmed and thinly sliced
  • 250 smoked salmon
  • cress sprouts and black sesame seeds, to serve
    Dressing
  • 80ml rice wine vinegar
  • 2 tablespoon soy sauce
  • 1/2 teaspoon sesame oil
  • 1/2 teaspoon wasabi
  • 2 teaspoon (superfine) caster sugar

gree_tea_noodle

Method

To make the dressing place the vinegar, soy, sesame oil, wasabi and sugar in a bowl and whisk to combine. Set aside.
Cook the noodles according to pack instructions.
Drain and refresh under cold water.
Divide the noodles between plates and top with the radish, salmon and the dressing. Sprinkle with the cress sprouts and black sesame seeds to serve.

noodle_te_verde_3

 

 

2 Comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>