Zuppa di cavolo riccio e tè matcha

zuppa_cavolo1

Alcuni di voi l’hanno vista in anteprima domenica sul mio profilo instagram. Eccomi quindi con la seconda ricetta della settimana che utilizza il mio amato tè matcha, una zuppa dal twist tailandese grazie alla presenza del latte di cocco e dello zenzero fresco.

Fatemi sapere cosa ne pensate. :-)

caololo5


Ingredienti

  • 1 cipolla media tritata
  • 1 patata media, pelata e tritata
  • 3 spicchi d’aglio, tritati
  • 1 cucchiaino di zenzero fresco tritato
  • un pizzico di pepe nero fresco macinato
  • 335g di cavolo riccio (kale)
  • 500ml di brodo vegetale
  • 2 cucchiaini di tè Matcha
  • 25g prezzemolo
  • 400ml di latte di cocco (disponibile nei negozi di alimenti etnici)

zuppa_cavolo4

Realizzazione

In una pentola media fare un soffritto di cipolla. Fate cuocere fino a quando la cipolla diventa morbida, mescolando frequentemente per evitare che si attacchi. Aggiungere aglio, zenzero, la patata ed il pepe nero e mescolare per altri 2 minuti. Aggiungere il cavolo riccio, cuocere per altri 2 minuti e poi aggiungere il brodo. Portare la zuppa ad ebollizione, coprire e cuocere per circa 30 minuti.

Quind aggiungere il prezzemolo ed il tè matcha. Spegnere il fuoco e lasciare raffreddare leggermente la zuppa. Con un frullatore ad immersione, frullare la zuppa fino ad ottenere una vellutata. Riportare la zuppa sul fuoco e mantecare con il latte di cocco. Decorare con una fogliolina di prezzemolo e servire in tavola!

 

zuppa_cavolo3

Se volete provare la ricetta o semplicemente il Matcha, i miei amici di TerzaLuna.com mi hanno offerto un 10% di sconto su tutti i loro prodotti fino al 4 Aprile.

Basta aggiungere il seguente codice al check out: NELPAESEDELCREATIVITEA.

 

zuppa_cavolo2

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>