Salmone e tè matcha, un’accoppiata vincente

salmone_matcha

Che il salmone sia uno dei miei ingredienti preferiti ormai si è capito. :)
Nonostante sia un alimento equilibrato che si presta a molte interpretazioni, cerco di non presentarlo a tavola più di due volte a settimana e di alternarlo con pesci meno popolari, questo per non creare un problema di sostenibilità per madre natura.

In questa ricetta lo abbino al tè matcha, probabilmente il mio tè preferito per via di quel sapore così particolare che mi fece innamorare in Giappone. Il tè  Matcha viene utilizzato non solo come spezia, ma anche come colorante naturale in alcune preparazioni giapponesi, come  il mochi, il gelato al tè verde e una grandissima varietà di Wagashi, il dolce tradizionale giapponese che viene spesso servito nella cerimonia del tè.

Ecco come andiamo ad unire due dei miei ingredienti preferiti.

salmone_matcha2

Ingredienti

  • 2 filetti di salmone con la pelle, circa g120 l’uno
  • 2 cucchiaini di té matcha
  • olio d’oliva
  • sale, pepe, prezzemolo, 1 lime

 

Realizzazione

Posizionare il salmone su un piatto ed insaporire i filetti con sale, pepe e tè Matcha.

Assicuratevi che il salmone sia uniformemente condito su entrambi i lati.

Versare una piccola quantità di olio di oliva in una padella su fuoco medio e posizionare i filetti con la pelle rivolta sul fondo della padella. Friggere il lato della pelle per almeno quattro minuti, quindi periodicamente girare i filetti fino a quando non saranno dorati su entrambi i lati.
Servire il salmone guarnito con fette di peperoncino fresco, foglie di prezzemolo e spicchi di lime.

 

Se volete provare la ricetta o semplicemente volete provare il Matcha, i miei amici di TerzaLuna.com mi hanno offerto un 10% di sconto su tutti i loro prodotti fino al 4 Aprile.

Basta usare il seguente codice al check out: NELPAESEDELCREATIVITEA.

Buona giornata :-)

 

2 Comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>