L’autunno. Una crema di zucca, patate dolci e zenzero

Da piccola non ho mai amato l’autunno, era una stagione triste.
Non potevo più andare al mare. Si tornava a scuola. Faceva freddo e bisognava indossare il piumino. Pioveva.

Poi è scattato qualcosa e l’autunno è andato diretto al cuore.

Le foglie che virano al rosso. Il caminetto che si accende, una coperta, spessa, di lana. Le castagne. Una crema di zucca da consumare sul divano insieme, guardando uno di quei film italiani che solo ora ho imparato ad apprezzare.

zuppa_zucca_2

Ingredienti

  • 400 g di zucca (peso senza semi e buccia) – ho usato la butternut
  • 1 patata dolce tagliata a cubetti
  • 1 cipolla
  • 1 mela
  • 1 carota
  • 1 cm di zenzero fresco grattugiato
  • 800 ml brodo vegetale
  • noce moscata grattugiata
  • peperoncino fresco per guarnire (opzionale)
  • 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva
  • sale e pepe q.b.

Realizzazione

Preparare il brodo vegetale. Pulire e aprire la zucca, estrarre i semi e i filamenti interni e tagliarla a pezzi piccoli. Volendo i semi si possono conservare per poi tostarli o eventualmente seminarli.

Pelare e tagliare a pezzetti cipolla, carota e mela. Grattugiare lo zenzero.

Mettere in una pentola di ghisa l’olio con la cipolla, la carota e la mela e farli soffriggere dolcemente per circa 5 minuti fino a quando iniziano a diventare morbidi. Aggiungere lo zenzero e mescolare bene. Aggiungere la zucca, la patata dolce e il brodo vegetale. Coprire ad abbassare la fiamma. Lasciar cuocere dolcemente per circa 30 minuti o fino a quando zucca e patata saranno diventate morbide. Con un mixer ad immersione frullare bene il tutto fino ad ottenere una crema liscia. Aggiungere la noce moscata alla crema, aggiustare di sale e frullare ancora brevemente per amalgamare il tutto.

La vostra crema di zucca è pronta da servire in tavola e ottima anche fredda il giorno successivo.

Post in collaborazione con Le Creuset.

zuppa_sonia

5 Comments

  • Fitness Tips ha detto:

    obviously like your web-site however you have to take a look at the spelling on quite a few of
    your posts. Several of them are rife with spelling issues and I to find it very troublesome to tell the truth
    nevertheless I will surely come back again.

  • Sonia Figone ha detto:

    metti metti, aiuta anche la digestione… oddio non che la zuppa sia difficile da digirire ma… :))

  • Fede Pastabites ha detto:

    Lo zenzero non lo avrei preso in considerazioni ma in effetti.. mi pare un’ottima idea… provero’!

  • Sonia Figone ha detto:

    le attese, quello che sto imparando ad apprezzare, hai usato la parola giusta! un bacio a te Ely

  • Elena ha detto:

    Adoro l’autunno con i suoi colori, i suoi profumi e le sue attese…. Buona questa vellutata, mi piace l’aggiunta della mela 🙂 Un bacione cara!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.