The World’s 50 Best Restaurants in London tonight

The-Guildhall

Mancano poche ore all’11° edizione del The World’s 50 Best Restaurants (http://www.theworlds50best.com), sponsorizzato da S.Pellegrino e Acqua Panna, l'”Oscar” della ristorazione che ogni anno premia le migliori insegne al mondo. La cerimonia si terrà anche quest’anno alla Guildhall, antica sede del Municipio di Londra.

Seguire in diretta l’assegnazione dei premi sarà possibile – il 29 aprile alle 21.00 ora italiana – su live.finedininglovers.com dove sarà attivo anche un live blogging in lingua italiana.

Intanto due importanti premi sono già stati annunciati nelle scorse settimane e verranno consegnati lunedì sul palco della Guildhall: si tratta del tributo alla miglior donna chef  2013 assegnato all’italiana Nadia Santini del ristorante Dal Pescatore di Canneto sull’Oglio (Mantova) e il Lifetime Achievement ad Alain Ducasse, un premio che va ad arricchire il già nutrito palmares dello chef francese che, con il suo lavoro, ha influenzato un’intera generazione di cuochi.

Quest’anno non sembra improbabile una crescita del Brasile con Alex Atala che il Time ha recentemente inserito nella classifica dei personaggi più influenti al mondo (e che ho avuto il piacere di incontrare venerdì!).

Nell’attesa, questa era la top ten nel 2012. A stasera! E per gli aggiornamento live mi trovate su Twitter @soniafigone!

50 Best – La top ten del 2012:

1. Noma, Copenhagen, Denmark

2. El Celler de Can Roca, Girona, Spain

3. Mugaritz, San Sebastián, Spain

4. D.O.M., São Paolo, Brazil

5. Osteria Francescana, Modena, Italy

6. Per Se, New York, US

7. Alinea, Chicago, US

8. Arzak, San Sebastián, Spain

9. Dinner by Heston Blumenthal, London, UK

10. Eleven Madison Park, New York, US

3 Comments

  • Terry Carey scrive:

    Inoltre, da martedì sarà online il sito: finedininglovers.it , la versione italiana del celebre sito dedicato alla tavola. Dalle interviste agli chef a notizie dai ristoranti, novità gastronomiche e idee dal mondo.

  • Sonia scrive:

    Fabiana scusami, non so perchè ma il tuo commento era nello spam 😐
    Avete uno chef che arriva da Atala?! Grandissime!!!

  • Fabiana scrive:

    il mio preferito è sempre Blumenthal, niente da fare….certo però che gli spagnoli!!
    Se vincesse Atala sarei felice, un suo chef ce l’abbiamo noi e ce lo teniamo stretto!!!!;))

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>