Victoria Sponge Cake by Lorraine Pascale

English version below.

Ve l’ho già detto vero che amo Lorraine Pascale? Così fresca, spontanea e deliziosa nei suoi video (e pure nei libri) che ascoltarla è sempre un piacere.  E siccome venerdì è stato l’ultimo giorno, del mio ultimo corso al college (sniff), è stato celebrato degnamente con i miei compagni e il nostro adorabile insegnante Peter.
E cosa c’è di meglio della Victoria Sponge Cake per festeggiare? E cosa c’è di meglio che seguire una ricetta di Lorraine, che ormai ritengo una garanzia di successo? :-)
NOTA TRADIZIONE: La Victoria Sponge Cake viene chiamata così perché la regina Vittoria, l’aveva eletta sua favorita per accompagnare il suo tè pomeridiano. Dolce molto semplice e tipico della tradizione anglosassone, contiene spesso marmellata di lamponi o fragole e panna montata o crema alla vaniglia. La marmellata e la crema sono racchiuse tra due pan di Spagna, mentre la parte superiore della torta ha una semplice spolverata di zucchero a velo.
Ingredienti per 14 tortine (me ne servivano proprio 14 sorry, ma fidatevi che non farete fatica nel terminarli :-))

  • 200g burro ammorbidito,
  • 200g zucchero
  • 4 uova
  • Semi di 2 stecche di vaniglia o 2 cucchiaini (teaspoon) di estratto di vaniglia
  • 200g di farina
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere
  • 5-6 cucchiai di confettura di prugne (ho utilizzato questa di Prunotto, deliziosa e con zucchero di canna. Per la produzione di 100 grammi di confettura vengono utilizzati 155 grammi di prugne fresche)
  • 300ml panna da montare
  • zucchero a velo
Realizzazione
Preriscaldare il forno a 180°. Sbattere lo zucchero semolato e il burro insieme. Aggiungere due uova, vaniglia e metà della farina e amalgamare insieme. Aggiungere le altre due uova, il resto della farina e il lievito e mischiare nuovamente. Mettere il composto dentro lo stampino da 12 muffin (io metto il pirottino anche se uso lo stampo in silicone, se non li avete potete imburrare un poco gli stampi) e cuocere in forno per circa 20- 25 minuti. Lasciare raffreddare. Quando freddi toglierli dagli stampini, tagliare a metà il muffin e spalmare con la marmellata di prugne il lato inferiore e la panna nella metà superiore, richiudere il muffin, spolverare con lo zucchero a velo e gustare con una deliziosa tazza di tea. :-)

English version

A perfect cake to celebrate my last day at the college with my amazing classmates and our wonderful teacher Peter! Thanks to great Lorraine Pascale for this irresistible recipe!

The Victoria sponge cake was named after Queen Victoria, who favoured a slice of the sponge cake with her afternoon tea. A typical Victoria sponge consists of raspberry/strawberry jam and whipped double cream or vanilla cream. The jam and cream are sandwiched between two sponge cakes; the top of the cake is not iced or decorated apart from a dusting of icing sugar.

Ingredients for 14 muffin

  • 200g (7oz) softened butter, plus extra for greasing
  • 200g (7oz) caster sugar
  • 4 eggs
  • Seeds of half a vanilla pod or two drops of vanilla extract
  • 200g (7oz) plain flour
  • 2 tsp baking powder
  • icing sugar


Filling

  • 5-6 tbsp good plum jam
  • 300ml (1/2 pint) double cream

 

How to prepare

Preheat oven to 180°C, 350°F, Gas Mark 4. Beat caster sugar and butter together. Add two eggs, vanilla and half the flour and beat together. Add the other two eggs, rest of the flour and baking powder and beat together.

Divide the mixture equally between the 14 muffin cases and bake in the oven for about 20 -25 minutes or until a skewer (or toothpick) inserted in to the middle of a muffin comes out clean. Onced cooked remove from the oven and leave to cool in the tin.

Cut the muffin in 2 pieces and spread one with plum jam and the other one with cream. Sprinkle with icing sugar. Delicious. :-)

10 Comments

  • Sonia scrive:

    Ciao Rosalba, com’è nella traduzione italiana?
    Devo assolutamente cercarla su Youtube!
    a presto e buona domenica
    sonia


    Rosalba:

    L’ho vista 30 minuti fa per 10 minuti e mi sono innamorata di lei e di quello che cucina. Era la terza puntata del suo programma e…seguirò anche le altre.

  • Sonia scrive:

    CIao Anna,
    ho già in previsione qualche altra sua ricetta, anzi a dire la verità un paio le ho anche già fatte, è colpa di Lorraine, è sempre troppo coinvolgente durante il programma. :)
    Fammi sapere come procedono le tue ricette!
    un bacione


    Anna:

    Ciao, sono Anna, complimenti per il tuo blog. Anche io sono una grande fun di Lorraine, il suo programma e’ coinvolgente! Non vedo l’ora di ricreare le sue ricette e anche questa delle Victoria Sponge Cakes.

  • Rosalba scrive:

    L’ho vista 30 minuti fa per 10 minuti e mi sono innamorata di lei e di quello che cucina. Era la terza puntata del suo programma e…seguirò anche le altre.

  • Anna scrive:

    Ciao, sono Anna, complimenti per il tuo blog. Anche io sono una grande fun di Lorraine, il suo programma e’ coinvolgente! Non vedo l’ora di ricreare le sue ricette e anche questa delle Victoria Sponge Cakes.

  • sonia scrive:

    :-***


    jennifer:

    Lorraine is amazing and the recipe is yummy!

  • sonia scrive:

    Ciao CLaudia,
    allora è finalmente arrivata su Sky? O la guardi su internet? Attendo di vedere le tue interpretazioni adesso!
    un baciotto grande


    claudia:

    Anche io ho da qualche settimana iniziato a seguire Lorraine Pascale e ammetto che non ne posso più fare a meno. Ricette semplici, veloci e particolari come è un po’ nella mia indole Mi sa che qualche sua ricettina la proverò quanto prima!
    Che buoni questi dolcetti… sempre brava tu!
    baci baci

  • sonia scrive:


    Veru:
    ciao Cuochina,
    ma sei in Italia ora?
    lei è veramente adorabile, sì sì!
    Really? Io x ora disastri con i pirottini in silicone non ne ho fatti, ma sono convinta che posso migliorare in questo :-)))))
    Notte e grazie :-*****

    La adoro, io adoro quella donna… mi piace tantissimo e quando prepara i lievitati la trovo geniale (la preparazione dei macarons è qualcosa da insegnare anche ai migliori cuochi!) Belle le mini sponge, l’unica cosa che non mi torna sono i pirottini in silicone, io non ce la faccio, combino solo guai!!! Buon inizio di nuova vita!

  • jennifer scrive:

    Lorraine is amazing and the recipe is yummy!

  • claudia scrive:

    Anche io ho da qualche settimana iniziato a seguire Lorraine Pascale e ammetto che non ne posso più fare a meno. Ricette semplici, veloci e particolari come è un po’ nella mia indole :) Mi sa che qualche sua ricettina la proverò quanto prima!
    Che buoni questi dolcetti… sempre brava tu!
    baci baci

  • Veru scrive:

    La adoro, io adoro quella donna… mi piace tantissimo e quando prepara i lievitati la trovo geniale (la preparazione dei macarons è qualcosa da insegnare anche ai migliori cuochi!) Belle le mini sponge, l’unica cosa che non mi torna sono i pirottini in silicone, io non ce la faccio, combino solo guai!!! Buon inizio di nuova vita! 😀

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>