Contest: In the food for wine

Oggi niente ricetta, almeno in apparenza. Avete visto l’ultima ricetta abbinata a Saperavi, il vino georgiano, vero? E avevato visto anche la focaccia Hachapuri, abbinata al Trioni… vero?

Bene adesso che sappiamo qualcosa in più sui vini georgiani, siamo (siete :-)) pronti per provare a vincere una fornitura di Kakhetian noble white, un bianco speciale che sa di fiori e frutta fresca.

Come? Semplicissimo, Gaia e il suo Shake and Bake compiono 7 anni e insieme al nostro caro Fernando hanno organizzato il contest “In the food for wine”, di cui io e Elisa saremo terribili giudici.

Io in particolare guidicherò le vostre immagini, perciò siate creativi. :-)

Per il regolamento vi mando da Gaia, qui sotto vi posto i criteri di valutazione e i premi, buon lavoro a tutti!

 

In the food for wine

I criteri di valutazione delle ricette sono molto semplici:

1. Scelta della pietanza in abbinamento al vino (e qui giudice ad hoc sarà sicuramente il sommo sommelier Fernando!)

2. Estetica e presentazione della ricetta, con conseguente valutazione dello scatto

3. Appetibilità e bilanciamento della ricetta.

I premi in palio per il contest sono una selezione di vini georgiani, particolari e inusuali e sicuramente da scoprire e apprezzare nella pienezza della loro complessità.

Al primo premio: selezione di 12 bottiglie di vini georgiani

Al secondo premio: selezione di 6 bottiglie di vini georgiani

Al terzio premio: selezione di 3 vini georgiani.

 

 

2 Comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>