Vellutata di patate al tartufo

Siamo alla vigilia di Natale e prima di partire con la girandola di consegna dei regali, brindisi, teino, caffè, abbraccio, acquisto dell’ultimo secondo (Roberto Panizza aspetta a tirare giù la serranda che arrivo!!!) e tutto ciò che precede il Natale (che mi vedrà schierata qui, in sala però, in cucina c’è la mamma :-)), vi lascio con un piatto tipicamente francese, una Velouté de pommes de terre au truffe e cioè una vellutata di patate con tartufo nero.

Con questa ricetta partecipo al contest di Labna, ovvero Jasmine e Manuel, che hanno pensato bene di tirare in ballo tuberi e radici! Amici, ecco per voi patate, cipolle e tartufi :-)!

Ingredienti per 6 persone:

750 gr. di patate

1 tartufo nero 25 grammi

2 cipolle

brodo di pollo

50 cl. di latte

200 gr. burro salato Fattorie Fiandino

10 cl. di panna liquida

20 gr. burro dolce

sale e pepe

Preparazione:

Pelate e sminuzzate finemente le cipolle. Preparate il brodo di pollo (se voleste usare il dado: 2 dadi in 50 cl di acqua calda). Pelate le patate e tagliatele a dadini.

In una padella sciogliete il burro dolce e fatevi cuocere le cipolle senza farle colorire. Aggiungete i dadini di patate e mescolate due minuti prima di versare il brodo ed il latte. Lasciate sobbollire per 30 minuti. Passate il tutto al mixer, regolate di sale e pepe, mettete da parte.

In una terrina, tagliate il burro salato, grattuggiate il tartufo, mescolate. Copritelo con la pellicola trasparente e mettetelo al fresco.

Per servire, riscaldate la vellutata a fuoco lento, aggiungete la panna e il burro tartufato. Versate in coppette e guarnite con del tartufo.

Se non avete il tartufo potete utilizzare un burro al tartufo, ce ne sono di ottimi come quello di Beppino Occelli.

E ora: AUGURI A TUTTI! Un felice Natale :-)

baci e abbracci

8 Comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>