Articoli con tag Muffin

Tortine con farina di castagne e pere

24

L’aria è frizzante, l’estate è decisamente finita (almeno qui in Inghilterra, anche se ci sono strani personaggi che si ostinanano ad andare in giro in maglietta) e abbiamo aggiunto una coperta sul letto. Questo è l’autunno e nei miei viaggi in bici con cappellino di lana e sciarpina, qualche giorno fa osservando le foglie nel parco, ho deciso che avevo bisogno di una tortina che sapesse di rustico e di sano, qualcosa di differente dalle glasse burrose che mi circondano. :-)

Quindi ecco delle tortine con la farina di castagna, molto easy e golosissime, l’unico difetto è che ne abbiamo mangiate troppe. Ho voluto aggiungere le pere perchè secondo me si abbinano molto bene a questo genere di tortina.

Ingredienti per circa 14 tortine

  • 4 uova
  • 150 g di zucchero
  • 170 g di burro
  • 150 g di farina
  • 150 g di farina di castagne
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 15 grammi di lievito
  • 3 pere

 

Realizzazione

Separate i tuorli dagli albumi. Montate i tuorli con lo zucchero per qualche minuto, aggiungete il burro ammorbidito nel microonde e mescolate. Aggiungete le farine, e sempre mescolando, il latte poco alla volta,  il cacao, il lievito e infine gli albumi che avrete montato separatamente. Accendete il forno e riempite i pirottini da muffin. Lavate le pere, tagliatele a quarti, eliminate il torsolo e premete i quarti di pera nell’impasto di ogni tortina.

Infornate a 180°C per 20-25 minuti.

Con questa ricetta partecipo al contest “Castagne al Desco” che la Cucina Italiana in collaborazione con la Provincia di Lucca ha ideato.

Ci vediamo il 26 e 27 novembre a Lucca!

Eurochocolate: muffin semplici con gocce di cioccolato

2

E già che questa settimana si parla di cioccolato, ecco una ricettina tanto banale e semplice quanto soddisfacente.

English recipe below.

Ingredienti x 10 muffin / Ingredients

  •  100 g. burro/unsalted butter
  • 165 g. zucchero /sugar
  • 3 uova/eggs
  • 200 g. farina autolievitante /self raising flour
  • 75 ml. latte/milk
  • 75 g. gocce di cioccolato/chocolate chips

Preriscaldare il forno a 180 ° C.

Sbattere il burro con lo zucchero fino a quando diventa cremoso. Aggiungere le uova, una alla volta, mescolando bene.

Versare in una nuova ciotola la farina e mescolare con il latte e l’estratto di vaniglia fino a quando il composto diventa liscio.
Aggiungere le gocce di cioccolato. Unire la ciotola con la farina a quella con lo zucchero e mischiare i due composti grossolanamente. Mettere il composto nei pirottini e infornare per circa 15/20 minuti.

 

English Recipe

This week we talk about chocolate, so here’s a very simple recipe but very good.

Preheat the oven to 180°C.

Beat the butter with the sugar until light and creamy. Add the eggs, one at a time, mixing well.
Pour the flour into another bowl, stir it with the milk and vanilla extract until smooth. Add the chocolate chips. Roughly mix the bowls’ contents together. Fill the cups and bake for 15/20 minutes.

 

Photo diary

4

Dieci post in bozza… dieci post!?

Controllando su WordPress i post in bozza scopro di averne decisamente troppi, alcuni non sono più pubblicabili (vedi eventi passati). altri, come quello qui di seguito, sono vecchi di un anno ma non ho mai deciso di pubblicarli perchè le foto non rendevano per nulla merito alla ricetta.

Ma oggi ho deciso di fare pulizia e quindi vi posto comunque le foto.

E voi abbandonate mai un post a metà perchè non vi convince qualcosa?

Chocolate Muffin


Macarons, first shot with my Canon EOS 5D Mark II :-)

Marmalade cupcakes

Complice il bellissimissimo libro Cupcakes – piccoli lussi per il palato (Foto di Brett Stevens, Luxury books. Euro 19,90) regalatomi da Sergio questa era la mia prima produzione di cupcakes.

Personalmente adoro quel libro, come adoro il fratello sui biscotti, le foto sono splendide e le cupcakes sono ambientate in locali che fanno tanto british tra divani e bellissime alzatine e anche qualche statuetta un po’ kitsch, del tipo che regalavano ai matrimoni qualche anno fa. :-)

Japanese french cakes.
L’intento era fare un post su tutti i dolci che abbiamo mangiato in Giappone… e vi assicuro che erano proprio tanti :-)


Tamago roll (come la girella, ma molto molto più buona)

Inside the pink box you find the sakura-mochi :-)
en.wikipedia.org/wiki/Sakuramochi

Muffin settimana: cocco, egg-free, dairy-free

6

Qualcosa mi dice che questa sarà la settimana dedicata al muffin!

Ci sono quei momenti in cui ti nutriresti solo di dolce o salato, il periodo solo pasta o sushi? Ecco io anche nel cucinare sono così, vado a momenti alterni e molto altalenanti.

Alcune delle SoniaFasi:

  • La fase salutista (rara e coincide sempre con il pre-costume porca miseria!!! Non è possibile tornare ai bikini degli anni ’40… belli contenitivi? :-)
  • la fase formaggio (abbastanza comune credo)
  • quella ciocco-tossica (nel senso di forte dipendenza dal cioccolato, anche questa diffusissima :-))
  • quella per i tuberi (che coincide con il raccolto “enorme”, giuro non esagero casse e casse di patate, devolute dalla nonna allo scopo “Sonia come sei deperita, mangia un po’ di baciocca che ti fa tanto taaanto bene”
  • etc. etc…

Ora sono nella SoniaFase muffin creativa, complice anche il nuovo libro subito fagocitato dalla mia libreria (è vero sono cupcakes, ma a me ispirano i muffin):

Foto scattata con Nokia E52

Inoltre i muffin(i) mi sono sempre piaciuti… forse perchè per qualche strana combinazione degli astri mi sono sempre riusciti.

Ma passiamo alla ricetta di questi adorabili muffin vegani, senza uova e senza latte. Consiglio: vista la presenza del cocco suggerisco la preparazione di mini-muffin, così se li mangiate in solitario sono meno impegnativi :-).

Ingredienti x circa 12-14 muffin:

  • 180 grammi farina
  • 2oo grammi zucchero semolato
  • 1 teaspoon (5ml) bicarbonato
  • 1 teaspoon (5ml) sale
  • 40 grammi di polvere di cocco
  • 118 ml di olio d’oliva
  • 240 ml di acqua
  • 1 teaspoon (5ml) di estratto di vaniglia
  • 1 teaspoon (5ml) di aceto

Preparazione:

Mescolare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto umido ed omogeneo.
Mettere il mix nei pirottini e cuocere a forno ventilato per 20-25 minuti a 180°.
Decorare con la glassa preferita o lasciare al naturale. Ottimi anche con miele o sciroppo d’acero :-).

Torna su