Articoli con tag lampone

Jam stars – Stelline con la marmellata di lamponi

4

 

biscotti_stella

 

English Version below

- Guarderai le stelle, la notte - 
… 
- Quando tu guarderai il cielo, la notte, visto che io abiterò in una di esse, visto che io riderò in una di esse, allora sarà per te come se tutte le stelle ridessero. Tu avrai, tu solo, delle stelle che sanno ridere! -
- Sarà come se t’avessi dato, invece delle stelle, mucchi di sonagli che sanno ridere…-
… avrai cinquecento milioni di sonagli
E mi piace la notte ascoltare le stelle. Sono come cinquecento milioni di sonagli… 
ll Piccolo Principe

Antoine De Saint-Exupéry

Sono inciampata in questo estratto da Il Piccolo Principe qualche settimana fa… chissà se anche da bambina mi soffermai su questa parte?

biscotti2

Ingredienti per circa 20 stelline

125g burro non salato, ammorbidito
85 g di zucchero semolato
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 tuorlo d’uovo
1 tablespoon finemente grattugiata di limone grattugiata
170g di farina
confettura di lamponi  (ho avuto il piacere di provare alcune delle marmellate Vis e devo dire che il risultato è sorprendente. Questa al lampone con il 75% frutta è ottima, non stucchevole, non troppo zuccherata e mi ricorda molto la marmellata fatta in casa con i lamponi di Courmayeur… promossa!).

 

Realizzazione

Preriscaldare il forno a 160°C. Mettere il burro e lo zucchero in un mixer elettrico e sbattere per 8-10 minuti o fino a quando il composto diventa chiaro e cremoso.
Aggiungere la vaniglia, il tuorlo e la scorza di limone e sbatti. Aggiungere la farina e sbatti fino ad ottenere una pasta liscia. Coprire l’impasto con pellicola trasparente e conservare in frigorifero per circa 30 minuti. Tagliare la pasta con il taglia biscotto a forma di stella.
Appiattire leggermente l’impasto e premere con il dito nel centro di ogni biscotto per fare un rientro. Riempire il rientro con la confettura di lamponi. Cuocere in forno per 10 minuti o fino a quando i biscotti diventano dorati.
Lasciare raffreddare su delle teglie per 5 minuti, prima di trasferire su una griglia a raffreddare completamente.

English Version 

Ingredients

125g unsalted butter, softened
85g caster sugar
1 teaspoon vanilla extract
1 egg yolk
1 tablespoon finely grated lemon rind
170g plain flour
raspberry jam

Preheat the oven to 160°C. Place the butter and sugar in an electric mixer and beat for 8-10 minutes or until pale and creamy.
Add the vanilla, egg yolk and lemon rind and beat to combine. Add the flour and beat until a smooth dough forms. Cover the dough with plastic wrap and refrigerate for 30 minutes or until firm. Cut the dough with the star cookie cutter.
Flatten slightly and press a finger into the centre of each biscuit to make an indent. Fill the indent with the raspberry jam. Bake for 10 minutes or until light golden.
Allow to cool on baking trays for 5 minutes before transferring to wire racks to cool completely.

 

biscotti1

Bicchieri con biscotti al farro, yogurt greco, lamponi e farro soffiato

0

Oggi dei bicchieri velocissimi per una colazione salutare o una diversa merenda per i bambini, che sicuramente adoreranno questa variante golosa del comune yogurt con frutta (ma pure noi ce li siamo spazzolati :-)). La ricetta come sempre la trovate dai nostri amici di Prometeo Urbino qui.

Bicchiere con sorbetto ai frutti di bosco e panettone Loison al fico

3

Mentre eravamo in Italia (sospiro malinconico :)) durante una delle cene con i miei genitori prima di partire per il Piemonte e successivamente la Valle d’Aosta, abbiamo deciso di fare dei bicchieri con panettone e sorbetto ai frutti di bosco per combattere la calura di quelle giornate. Dovete provare assolutamente il binomio panettone e gelato… magari sembra strano, un po’ come abbinare estate e inverno, ma fidatevi, merita veramente!

Il sorbetto ai frutti di bosco lo avevo già preparato qui.

P.s. ho voluto provare un nuovo tipo di foto, che ne pensate? Io sono molto indecisa, ma sicuramente si può migliorare. :-)

Ingredienti:

  • 100 gr. di ribes già sgranato e 160 gr. di lamponi
  • il succo di mezzo limone
  • 150 gr. di zucchero
  • Panettone Loison al fico
  • una manciata di mirtilli per guarnire i bicchieri

Preparazione:

Per il Sorbetto

Lavate velocemente i grani di ribes e i lamponi, fateli sgocciolare in uno scolapasta e  frullateli in modo da ottenere una crema morbida.
Sistemate questa crema in una terrina e unitevi il succo di mezzo limone.
Mettete lo zucchero in una casseruola, aggiungete un bicchiere scarso di acqua e lasciate bollire lentamente per 5-6 minuti, a fiamma molto bassa.
Togliete  lo sciroppo dal fuoco e, dopo averlo fatto raffreddare, unitevi il passato di ribes e lamponi, mescolando accuratamente.
Versate il composto nel contenitore della gelatiera e preparate il sorbetto secondo le istruzioni del vostro apparecchio.

Per il bicchiere

Prendete dei bicchieri da gelato (o coppe o bicchieri da acqua molto grandi) e disponete sul fondo il panettone al fico tagliato precedentemente a cubetti di circa 1,5-2 cm (foto sopra).

Sistemate sopra il panettone due quenelle o palline (dipende se avete il porzionatore per gelato o no:)) di sorbetto ai frutti di bosco e infine guarnite con i mirtilli lavati.

Buona scorpacciata!

 

 

Dark chocolate and raspberry brownie tarts – Brownie cioccolato e lamponi

6

English recipe below.

Nevica ovunque, in Italia, in Europa e finalmente è nevicato anche qui a Londra. Poche ore, dal sabato sera alle prime ore della domenica mattina, ma tanto è bastato perché Londra diventasse bianche e rimanesse in un silenzio quasi irreale.

La domenica pomeriggio abbiamo fatto un giro a Regent’s Park per goderci anche noi la neve e scattare qualche foto tra cani che correvano scodinzolando come pazzi e bambini che facevano a palle di neve (qualcuno di questi  lo avrei anche sotterrato nella neve… comuque :-)).

E se passi il sabato sera tappata in casa vuoi non preparare un brownie al cioccolato? Sia mai e brownie con i lamponi sia. ;-)

Ingredienti

  • 200 g di cioccolato fondente tritato
  • 60 g di burro
  • 90 g di zucchero di canna
  • 60 ml panna
  • 3 uova
  • 30 g di farina
  • 250 g di lamponi

Realizzazione
Preriscaldate il forno a 150°. Posizionare il cioccolato, il burro, lo zucchero e la panna in una casseruola a fuoco basso e mescolate fino a quando tutto è fuso perfettamente.
Mettete le uova e la farina in una ciotola e mescolate fino a quando sono ben combinati. Mischiate i 2 composti e mescolate fino a quando ottenete un composto liscio e uniforme. Versare in 4 piccole teglie (circa 10 cm di diametro) rivestite di carta da forno (o imburrate) e posizionate i lamponi sul composto. Cuocere in forno per 35-40, verificate la cottura con uno stuzzicadenti.

Ricetta tratta da Donna Hay magazine Issue 59.

Ingredients

  • 200 g dark chocolate, chopped
  • 60 g butter
  • 90 g brown sugar
  • 60 ml single cream
  • 3 eggs
  • 30 g plain flour
  • 250 g raspberries

Preheat oven to 150°. Place the chocolate, butter, sugar and cream in a medium saucepan over low heat and stir until melted and smooth. Place the eggs and flour in a bowl and whisk until well combined. Whisk in the chocolate mixture until combined. Pour into 4×10 cm-round lightly greased springform cake tins lined with non-stick baking paper and top with the raspberries.  Bake for 35-40 minutes or until cooked when tested with a skewer.

Recipe from Donna Hay magazine Issue 59.

London Gherkin, la pralina di Simone ad Eurochocolate

0

Ecco finalmente dopo tanta attesa (ma tanto l’avete già vista tutti :-)) la pralina London Gherkin creata da Simone De Castro “in mio onore”, o forse è meglio dire in onore di Londra.

La pralina riprende infatti le fattezze e la forma del famoso palazzo che domina la city di Londra e Simone ha fatto realizzare uno stampo ad hoc in policarbonato proprio per Eurochocolate.

In primis Simone ha preparato le due ganache al lampone e al lime e le ha messe in cottura, in fondo al post trovate le dosi da lui indicate.

Ha seguito il temperaggio del cioccolato (se possibile è meglio utilizzare un piano in marmo rispetto all’acciaio) con cui ha creato il guscio, detto conchiglia, e li ha riempiti con le due ganache, inserendo quella al lime all’interno di quella al lampone. Chiuse le praline ha preso il foglio di acetato per alimenti decorato a pois rossi e rosa e utilizzando il cioccolato come “collante” con una spatola li ha incollati, compiendo un movimento deciso dal basso verso l’alto.

I cioccolatini sono stati messi a raffreddare per circa 10 minuti e a seguire il foglio di acetato è stato rimosso e i cioccolatini sono stati sformati con un colpo secco allo stampo. La pralina finale è stata decorata con una polvere argentata per ricreare la texture a specchio dell’edificio.

 

GANACHE AL LAMPONE
Gr 200 panna liquida
Gr 100 sciroppo d’agave
Gr 500 cioccolato bianco
Gr 200 purea di lampone
Svolgimento:
Portare a ebollizione la panna con lo sciroppo d’agave, poi inserire la polpa di lampone ed emulsionare con il minipimer, infine includere il cioccolato.

GANACHE AL LIME
Gr 200 panna liquida
Gr 100 sciroppo d’agave
Gr 500 cioccolato bianco
Gr 100 succo di lime
N° 1 scorza di lime
Svolgimento:
Portare a ebollizione la panna con lo sciroppo d’agave e la scorza di lime. Emulsionare con il minipimer inserendo il cioccolato ed il succo di lime.

 

Vi allego sotto il primo video realizzato con la Kodak Playfull e dedicato al temperaggio del cioccolato, dove Simone spiega i vari passaggi. Sul mio canale Youtube trovate anche gli altri video realizzati durante lo showcooking.

 

Torna su