Articoli con tag halloween

Ci prepariamo per Halloween: Zuppa con zucca e cicerchie

0

zucca2

orange

Uno dei miei momenti preferiti dell’anno, Halloween, sta arrivando e la mia board di Pinterest è ormai zucca tematica.

Qualche giorno fa si commentava su Instagram con La Cuochina che prima di trasferirci in Uk nessuna delle due si filava la zucca e adesso ne siamo “ossessionate”… sarà un segno che stiamo diventando un po’ British? :-) D’altronde qui ogni negozio è un tripudio di zucche multicolore ed è diffile resistere!

zucca1

Ingredienti per 4

  • 500 g di zucca (nel mio caso Butternut squash)
  • 250 g di cicerchie (tenute a bagno per almeno 12 ore)
  • 4 spicchi di aglio
  • 1 cipolla
  • 1.5 lt di brodo vegetale
  • un cucchiaino di timo
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

 

zuppa1  zucca3

Realizzazione

Fate soffriggere 2 spicchi di aglio e la cipolla in una pentola di ghisa – permette lunghe cotture – con un po’ di olio. Preparate a parte il brodo vegetale.

Quando il soffritto è pronto aggiungete le cicerchie in pentola e coprite con il brodo, facendo cuocere il tutto a fuoco lento.

Sbucciate la zucca e tagliatela a dadini piccoli. Tritate i restanti due spicchi di aglio e soffriggeteli in una padella con 2 cucchiai di olio, il timo tritato e la zucca; abbassate la fiamma e cuocete, per 10 minuti circa, mescolando con un cucchiaio di legno.

Aggiungete la zucca nella pentola con le cicerchie e fate cuocere per altri 30 minuti circa. Assaggiate e regolate di sale e pepe. Quando la zucca e le cicerchie sono cotte, siete pronte per addobbare la casa con zucche e ragnatele. ;-)

 

Post in collaborazione con Le Creuset.

zuppa2

Halloween Collection

0

Print

Dalla quantità di zucche, festoni e zombie-cupcakes che vedo in giro direi che Halloween è vicino. E quindi alla faccia di quelli che appenderanno questo poster alla loro porta, noi ci prepariamo ad accogliere chi busserà alla porta degnamente.

Qui sotto alcune idee per la serata, ma altre sono già nel calderone a ribollire….

halloween_collection

Prima foto in alto a sinistra: Fonduta nella zucca

Halloween cupcakes and toppers

Halloween photos

Dita della strega per bimbi

 

Halloween and Autumn random foto

8

Sì lo so che Halloween è passato e siete stufi, ma dato che a me la fotografia piace vorrei condividere con voi alcuni scatti fatti in questi giorni e il video della Halloween parade sui pattini che ho incocciato per puro caso sabato scorso in Regent Street.


Halloween: dita della strega per bimbi

6

Ok Halloween è passato da un giorno, ma voglio condividere con voi questi biscotti molto semplici, che sono andati letteralmente a ruba. Facendo attenzione al coltello potete realizzare i biscotti anche con i bambini.

Ci sentiamo domani con un po’ di foto scattate in giro, ora mi sgranocchio le ultime “dita” con il tea speziato che vedete nella foto, enjoy your day. :-)

 

 

 

Ingredienti

Burro 90 gr
Farina 290 gr
Lievito chimico in polvere 1 cucchiaino raso
Sale 1 pizzico
Uova 1 medio
Estratto di vaniglia 1 cucchiaino
Mandorle pelate

 

 

Realizzazione

In una ciotola capiente ponete la farina, il burro freddo tagliato a pezzetti, l’uovo, lo zucchero al velo, l’estratto di vaniglia, il sale e il lievito. Impastate gli ingredienti nella ciotola fino ad ottenere una palla, poi continuate ad impastare su una spianatoia fino a che l’impasto non risulti liscio e omogeneo.

Ottenuto l’impasto per i biscotti, formate un salsicciotto e dividetelo fino ad ottenere circa 20 pezzetti. Lavorate ogni pezzetto con i palmi delle mani trasformandolo in un bastoncino della lunghezza del vostro dito medio

Sagomate le nocche delle dita assottigliando la pasta appena prima e dopo di esse; rigatele poi leggermente con un coltellino dalla lama liscia. Sull’estremità delle dita, adagiate una mandorla spellata, pressandola leggermente: fungerà da unghia.

Adagiate le dita delle streghe su di una teglia foderata con carta da forno, lasciando uno spazio tra l’una e l’altra di circa 2 cm. Infornate i biscotti a 180° C, per circa 15/20 minuti, dopodiché estraete le dita della strega e lasciatele raffreddare. Una volta raffreddate, è possibile che qualche mandorla si staccherà dai biscotti: per fissarle più saldamente, intingete la parte della mandorla che poggiava sul biscotto nella marmellata e quindi riposizionatela nel posto originario. Lasciate asciugare e le dita della strega saranno pronte per il trick or treat.

La ricetta è di Giallo Zafferano, io ho modificato alcune dosi ed ingredienti.

Halloween, cupcakes and toppers

0

English recipe below.

Halloween, sìììì finalmente è arrivato il grande evento! Vi dico solo che in questi giorni trovo zucche ovunque, persone di qualunque età truccate e mascherate, piccoli scheletrini che schizzano nella via con il loro monopattino e molto altro ancora a cui decisamente non ero abituata (info per chi non mi segue su Facebook o Twitter, sono tornata a Londra).

Oggi sarà una giornata frenetica, sveglia presto, doccia, colazione veloce, post di Halloween, un po’ di lavoro, college, ricerca e acquisto di qualche quintale di caramella fantasmina e cioccolatino bulbo insaguinato e di nuovo a casa ad attaccare decorazioni (zucca intagliata compresa, grazie Giu :-)) e produrre gli ultimi biscotti per i bambini questa sera! E dopo in giro a fare foto. :-) Spero di riuscire a fare tutto!

Vi lascio con questi cupcakes in tema, molto semplici da realizzare e con dei toppers favolosi di mr. danny brito che potete scaricare direttamente da qui. Dovete semplicemente ritagliare le illustrazioni e incollarle su uno stuzzicadenti!

Ps la glassa sopra la cupcakes l’ho acquistata, sono stata attratta al Sainsbury da un pacchetto pronto che conteneva i bellissimi cioccolatini ragno, le codette de zucchero colorate e i pipistrelli zuccherosi e non ho resistito.

Toppers by mr. danny brito! Click this link to download your toppers…  Download Dannybrito_halloweentoppers! Just print this pretty download on cardstock, cut the illustrations out and tape then to toothpicks.

Ingredienti x 10 muffin / Ingredients

  •  100 g. burro/unsalted butter
  • 165 g. zucchero /sugar
  • 3 uova/eggs
  • 200 g. farina autolievitante /self raising flour
  • 75 ml. latte/milk
  • estratto di vaniglia/Vanilla extract

Preriscaldare il forno a 180 ° C.

Sbattere il burro con lo zucchero fino a quando diventa cremoso. Aggiungere le uova, una alla volta, mescolando bene. Versare in una nuova ciotola la farina e mescolare con il latte e l’estratto di vaniglia fino a quando il composto diventa liscio. Unire la ciotola con la farina a quella con lo zucchero e mischiare i due composti grossolanamente. Mettere il composto nei pirottini e infornare per circa 15/20 minuti.

 

English Recipe

Preheat the oven to 180°C. Beat the butter with the sugar until light and creamy. Add the eggs, one at a time, mixing well.
Pour the flour into another bowl, stir it with the milk and vanilla extract until smooth. Roughly mix the bowls’ contents together. Fill the cups and bake for 15/20 minutes.

Torna su