Ecco finalmente dopo tanta attesa (ma tanto l’avete già vista tutti :-)) la pralina London Gherkin creata da Simone De Castro “in mio onore”, o forse è meglio dire in onore di Londra.

La pralina riprende infatti le fattezze e la forma del famoso palazzo che domina la city di Londra e Simone ha fatto realizzare uno stampo ad hoc in policarbonato proprio per Eurochocolate.

In primis Simone ha preparato le due ganache al lampone e al lime e le ha messe in cottura, in fondo al post trovate le dosi da lui indicate.

Ha seguito il temperaggio del cioccolato (se possibile è meglio utilizzare un piano in marmo rispetto all’acciaio) con cui ha creato il guscio, detto conchiglia, e li ha riempiti con le due ganache, inserendo quella al lime all’interno di quella al lampone. Chiuse le praline ha preso il foglio di acetato per alimenti decorato a pois rossi e rosa e utilizzando il cioccolato come “collante” con una spatola li ha incollati, compiendo un movimento deciso dal basso verso l’alto.

I cioccolatini sono stati messi a raffreddare per circa 10 minuti e a seguire il foglio di acetato è stato rimosso e i cioccolatini sono stati sformati con un colpo secco allo stampo. La pralina finale è stata decorata con una polvere argentata per ricreare la texture a specchio dell’edificio.

 

GANACHE AL LAMPONE
Gr 200 panna liquida
Gr 100 sciroppo d’agave
Gr 500 cioccolato bianco
Gr 200 purea di lampone
Svolgimento:
Portare a ebollizione la panna con lo sciroppo d’agave, poi inserire la polpa di lampone ed emulsionare con il minipimer, infine includere il cioccolato.

GANACHE AL LIME
Gr 200 panna liquida
Gr 100 sciroppo d’agave
Gr 500 cioccolato bianco
Gr 100 succo di lime
N° 1 scorza di lime
Svolgimento:
Portare a ebollizione la panna con lo sciroppo d’agave e la scorza di lime. Emulsionare con il minipimer inserendo il cioccolato ed il succo di lime.

 

Vi allego sotto il primo video realizzato con la Kodak Playfull e dedicato al temperaggio del cioccolato, dove Simone spiega i vari passaggi. Sul mio canale Youtube trovate anche gli altri video realizzati durante lo showcooking.