Sonia

Sonia

(452 commenti, 396 articoli)

Questo utente non ha condiviso alcuna informazione del profilo

Pagina principale: https://www.nelpaesedellestoviglie.com

Articoli di Sonia

London’s best affordable spa

2

  IRONMONGER ROW BATHS-EXTERIORS

English version only

Are you looking for a SPA in London that doesn’t cost you a mortgage?

Well, I have the right address for you: the SPA London.

SPA London is a completely new concept that revolutionised the SPA market by offering luxury packages that are affordable and accessible to all. I heard about it, but I never had the chance to try myself until a few weeks ago when I went to the Ironmonger Row Baths branch, near Old Street. This charming 1931′s building was built as a public wash house and later upgraded to a Turkish Bath. It’s only one of the 6 SPA facilities that are available across London.

spa-london-hammam-960-x-289

The baths now include:

  • 2 saunas
  • 2 steam rooms
  • Hammam
  • Ice Fountain
  • Plunge pool
  • Monsoon Shower
  • Bucket Shower
  • Hot Rooms (Tepidarium, Caldarium, Lanconium)

spa-sauna

I spent more then one hour trying every room – you can read this as “I have done nothing else than relaxing” :) – and then I enjoyed  some time in the relax area, lying down on a super comfortable chaise longue, reading magazines while sipping an herbal tea.

spa

There are also a double treatment room and 3 treatment rooms, where you can indulge yourself with products from Elemis and La Sultane de Saba.

I pampered myself in the double treatment room with the signatures services: the Ironmonger Row Full Body Scrub and the Ironmonger Row massage and I can say that the entire experience has completely relaxed my mind, released my back and after that my skin was really smooth, I will definitely come back again and again. I’d like to mention that, as the name implies, you have to share the double treatment room and this might be an issue for someone. It wasn’t a problem for me or the other girl and I am sure you can discuss your needs with the beautician.

Now the best part, the price! The cost of the massage+ scrub is only £25+£10 and the the price for the 3 hour Thermal Spa Experience varies per location due to size and services available, the rate ranges from £9 for concessionary members through to £25 for a non member. It is really a SPA bargain!
They offer men only, women only and mixed sessions.

Disclaimer: I was a guest of SPA London, but hopefully you’ll trust this post is about an honestly enjoyable experience.
Photos are from Spa London’s website, you are not allowed to take pictures inside the Bath.

spa-london-vouchers

Green juice: celery, apple, kiwi with ginger

0

juice_blog

 

A non-recipe of one of the first experiments with my Philips Juicer. It is so satisfying to make my own juice after buying so many from Whole Foods. :-)

Ingredients – Serves 4 glasses

  • 3 celery stalks
  • 4 Granny Smith apples, cored
  • 4 kiwis, peeled and halved
  • 1 cm fresh ginger

Place celery, apples, kiwis and ginger into juicer; process into smooth juice. Serve with ice and a nice straw. :-)

Un ebook per cominciare la giornata con dolcezza

0

COVER_EBook_per_pagina_download

 

Buongiorno a tutti!
Siete sopravvissuti al lunedì e al primo giorno di scuola? Ho letto dei commenti fantastici a proposito su Facebook e per un instante mi sono mancati i primi giorni, ma solo per un istante. :-)

Tornando a noi, avete già scaricato l’ebook che contiene le ricette vincitrici del concorso “La Dolcezza che Ti Sveglia” – più alcuni miei consigli :) – su come utilizzare la Stevia?

Vi ricordo che fino a domenica 21 settembre potete preparare il vostro dolce regionale preferito con Misura Stevia e caricare la ricetta sul sito insieme ad una foto del dolce con la confezione di prodotto, partecipando cosi al concorso LA DOLCEZZA CHE TI PREMIA.
In palio 3 corsi di cucina o un buono acquisto del corrispondente valore di 1.200€, cosa ne pensate, avete già qualche ricetta in mente?

In bocca al lupo!

Any plans for tonight? it’s Carnaby Style Night

0

10604507_10152300734071709_4287196929480836161_oCarnaby Street is one of my favourite places in Central London, a spot well known for its fashion credentials and music heritage.

There is always a good vibe thanks to the shops and the many events, every time I walk there, there is something going on. :-)

And tonight is full of surprises too, it’s the Carnaby Style Night! Be ready for some music, prize draws, free drinks and much more.

Carnaby is offering you 20% off in the street coolest brands, concept stores and independents including Paul Smith Soho, Scotch & Soda, Size?, Drop Dead Co, Peckham Rye and 20% off on some of the best food and drink spots including Stax, Pizza Pilgrims, The Rum Kitchen and more.

All ticket holders can also enjoy a free Ringmaster cocktail from the Cirque le Soir ‘Vintage Circus’ pop-up bar in Kingly Court.
Style Scouts will be on the hunt for the best dressed shoppers on the night, who will be awarded with a goodie bag worth £100, so make sure you are looking your best! ;-)

Between the shopping and the dinner, you will find me at the trend talk with the GQ fashion team at their pop up shop at 15 Carnaby Street.

Register for your free ticket here and see you there!

sonia_carnabyMyself around Carnaby :-)

Aperitivo: bruschetta con salame e finocchio

0

Come si produce il salame

I vari salami italiani possono presentarsi in modo molto diverso tra loro, a seconda delle dimensioni, della grana, del tipo di spezie aggiunte all’impasto e del periodo di stagionatura. Esistono però una serie di elementi comuni che definiscono il ciclo di lavorazione di questo salume: una prima fase di triturazione di carne e grasso di suini selezionati; la miscelazione con sale, aromi e speziel’eventuale aggiunta di altri ingredienti (come ad esempio aglio, peperoncino, finocchio); l’insaccamento dell’impasto: infine la fase di stagionatura in appositi locali, per un periodo variabile secondo le dimensioni e le caratteristiche del prodotto.

- See more at: http://www.salumi-italiani.it/it/conoscere-i-salumi/salame.php#sthash.xwrF4vBX.dpuf

salame2

Ed eccoci con la seconda ricetta in collaborazione con ISIT e scopriamo il secondo prodotto che ho ricevuto: il Salame Cacciatore.

Salametto di forma cilindrica, consistenza compatta e non elastica e il profumo è delicato e caratteristico.
Si contraddistingue per la particolare dolcezza del gusto, l’assenza di sapori acidi o legati a speziature e la morbidezza della masticazione.

La stagionatura è breve, ma di almeno 10 giorni, per consentire un consumo immediato.

I Salamini Italiani alla Cacciatora D.O.P. sono ottenuti dai migliori suini italiani, gli stessi utilizzati per i Prosciutti D.O.P. di Parma e di San Daniele.

Una nota su come si produce il salame
I salami italiani possono presentarsi in modo molto diverso tra loro, a seconda delle dimensioni, della grana, del tipo di spezie aggiunte all’impasto e del periodo di stagionatura. Esistono però una serie di elementi comuni che definiscono il ciclo di lavorazione di questo salume:

  • una prima fase di triturazione di carne e grasso di suini selezionati;
  • la miscelazione con sale, aromi e spezie
  • l’eventuale aggiunta di altri ingredienti (come ad esempio aglio, peperoncino, finocchio);
  • l’insaccamento dell’impasto: infine la fase di stagionatura in appositi locali, per un periodo variabile secondo le dimensioni e le caratteristiche del prodotto.

salame

 

Ingredienti per 4 bruschette

  • 4 fette di pane, meglio un pane nero come quello di segale
  • Olio di oliva extravergine, 3 cucchiaini
  • 1 finocchio tagliato a fette sottili
  • 1 cucchiaino di sale 
  • 1 spicchio d’aglio, tritato
  • 1 salame Cacciatore tagliato a fette sottili
  • Pepe nero appena macinato

Realizzazione

  • Spennella entrambi i lati delle fette di pane con l’olio d’oliva e mettile su una bistecchiera molto calda per un paio di minuti, fino a quando sono tostate su entrambi i lati.
  • In una pentola antiaderente, scaldate un cucchiaio d’olio a fuoco medio-alto. Aggiungete i “bulbi” di finocchio e il sale. Soffriggete per circa cinque minuti, fino a quando il finocchio è ammorbidito e leggermente dorato. Aggiungete l’aglio e mescolate per un altro minuto. Posizionate un paio di fettine di finocchio su ogni bruschetta e aggiungete le fette di salame Cacciatore.
  • Guarnite ogni bruschetta con le foglie (la “barba”) del finocchio, un cucchiaino di olio evo e pepe nero.

salameweb

 

Sonia's RSS Feed
Torna su