Una ricetta veloce mentre preparo la valigia per Torino e Milano. Sarà un week-end lungo di lavoro, ma con in mezzo un sacco di amici, cene, assaggi, abbracci e volti nuovi da conoscere.
Vi lascio con questa ricetta golosissima, giuro, strepitosa e perfetta per salutare l’arrivo dei primi freddi. Vi consiglio la combo cinnamon cake + plaid di lana che vedete in foto +  tè caldo + la vostra rivista preferita… meraviglia. :)
Vi ricordo anche che avete ancora un po’ di tempo per partecipare al concorso di Pyrex e, visto che alcuni ce lo hanno domandato, i concorsi sono in realtà due e operano in simultanea:

il primo (sul web): registrandovi sul sito gratuitamente potete vincere una reflex Canon

il secondo (nel retail): acquistando un prodotto e inviando un sms con il numero dello scontrino potete vincere un kit Pyrex, un iPad o una cena con uno Chef tutto per voi. In bocca al lupo!

Ingredienti per una tortiera di 26 cm e qualche rolls (ne sono usciti 4 piccoli)

Per l’impasto

  • 250 g di farina Manitoba e 250 g di “00”
  • 7 g di lievito disidratato
  • 50 g di zucchero semolato
  • 60 g di burro fuso raffreddato
  • 1 uovo grande leggermente sbattuto (a temperatura ambiente)
  • 250 ml di latte appena tiepido
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bacca di vaniglia

Per lo zucchero profumato alla cannella

 

Realizzazione

Sciogliere il lievito di birra sbriciolato in poco latte tiepido. Versare la farina setacciata nella planetaria, unire tutti gli altri ingredienti ed impastare a velocità minima per una decina di minuti, l’impasto deve risultare morbido, liscio ed elastico. Il latte non va aggiunto tutto assieme, potrebbe essere troppo o troppo poco, a seconda del potere di assorbimento della vostra farina. Versare l’impasto sulla spianatoia e lavorarlo a mano per qualche minuto; formare una palla con l’impasto, metterla in un recipiente, coprire con pellicola e lasciar lievitare in un luogo tiepido per 1-2 ore, fino a quando il volume non sarà raddoppiato. Versare l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata, sgonfiarlo leggermente e stenderlo cercando di formare un quadrato spesso circa mezzo centimetro; distribuire lo zucchero profumato alla cannella su tutto il quadrato (lasciare 1 bordo di un centimetro) e arrotolare l’impasto in modo da ottenere un rotolo. Sigillare il lato aperto aiutandosi con pochissima acqua e, con l’aiuto di un coltello affilato, ricavare dal rotolo fette spesse circa 1,5 cm (facendo attenzione a non far fuoriuscire tutto lo zucchero). Rivestire la tortiera con la carta forno e sistemarvi le cinnamon rolls dando loro una forma di cuore. Chiudete la torta al centro con un roll, potete vedere il procedimento nelle due foto sotto. Rimettere il tutto in un luogo tiepido e lasciar lievitare fino a quando le brioches non saranno raddoppiate (circa 1 ora). Infornare a 180°C fino a quando non saranno belle dorate. Sfornare e trasferire su una griglia di raffreddamento.

Dopo aver selezionato alcune ricette inglesi, sono finita sulla ricetta di Tuki, che è semplicemente perfetta così com’è! L’unica variazione riguarda la forma, la mia è una torta, mentre i suoi sono dei rolls.

 

Share this article